Colli Euganei

ITItaliano

Menu principale

Progetto ColliEuganei.it

Slow Tourism

Slow Tourism

Slow Tourism tra Colli Euganei e Bassa Padovana

Slow Tourism è il progetto di promozione di itinerari ciclo-pedonali e ville venete in area GAL Patavino, finanziato nell’ambito dell’intervento 7.5.1. “Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree rurali”.

Slow Tourism mira al miglioramento qualitativo dell'offerta turistica nell'ottica di una fruibilità del territorio, mettendo in rete l'accoglienza, i valori, i prodotti, l’esperienza autentica.

Gli obiettivi del progetto Slow Tourism

  • Ampliare la conoscenza dell’offerta del sistema turistico nelle aree rurali
  • Valorizzare e promuovere le Ville Venete
  • Valorizzare e promuovere la rete escursionistica del Veneto già esistente
  • Favorire il turismo senza barriere e l’accessibilità degli itinerari anche da parte di turisti con esigenze speciali

Gli assi ciclabili

Gli assi ciclabili comprendono 3 percorsi, 13 Ville Venete, 8 Comuni.

Percorso “AGNA- BAGNOLI DI SOPRA – CONSELVE”

Palazzo Mingoni ad Agna - Palazzetto Widmann e Villa Widmann a Bagnoli di Sopra - Villa Cà Sagredo, Conselve

Percorso “DUE CARRARE – BATTAGLIA TERME –ARQUÀ PETRARCA”

Borgo Pontemanco, Castello di San Pelagio (Villa Zaborra) a Due Carrare - Villa Cà Erizzo, Villa Selvatico, Castello del Catajo a Battaglia Terme - Casa del Petrarca ad Arquà Petrarca

Percorso “ESTE – MONTAGNANA”

Villa Contarini degli Scrigni (Vigna Contarena) a Este - Città di Montagnana e intersezione con la Romea Strata

Per approfondimento:
http://www.unplipadova.it/images/stories/ALLEGATI/Progetto_SLOW_TOURISM_daicollialladige_rev-1.pdf


Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell'informazione: GAL Patavino.
Autorità di gestione: Regione del Veneto
- Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste -