Colli Euganei

ITItaliano

Menu principale

Museo Archeologico Naturalistico dei Colli Euganei

Museo Archeologico Naturalistico dei Colli Euganei

Museo Archeologico Naturalistico dei Colli Euganei

Il Museo di Galzignano Terme rappresenta uno dei luoghi più interessanti del Bacino Termale Euganeo

A Galzignano Terme si trova il Museo Archeologico Naturalistico dei Colli Euganei che racconta il territorio euganeo accompagnando il visitatore in un percorso fatto di storia e natura attraverso le sue sale espositive.

Il percorso ha inizio nella sala dedicata alla città che lo ospita, con la storia di Galzignano Terme e dei suoi monumenti; al secondo piano un pannello illustrato descrive il fenomeno del termalismo euganeo.

Nella Sala Archeologica sono esposti reperti proveniente da Villa Benacchio Barbaro, databili dal XV al XVII secolo: si tratta di vasellami da cucina e stoviglie in parte restaurati e donati al Comune dalla famiglia Benacchio. Gli oggetti, alcuni dei quali riccamente decorati, sono accompagnati da una serie di pannelli che li descrivono e li contestualizzano.

La Sala Ornitologica ospita 120 dei 176 esemplari donati al Museo dalla famiglia Biasiolo. Qui è possibile conoscere l’avifauna euganea attraverso l’osservazione di uccelli naturalizzati e contestualizzati da pannelli che riproducono i vari ambienti dei colli, dalle aree boschive alla pianura; una saletta oscurata ospita i rapaci notturni.
Inoltre, il Museo offre percorsi didattici e laboratori per le scuole ed è dotato di spazi per conferenze, spettacoli e proiezioni. 


Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell'informazione: GAL Patavino.
Autorità di gestione: Regione del Veneto
- Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste -